tamara.giorgetti@gmail.com

Tiramisù senza uova

tiramisù senza uova

Il Tiramisù non è presente nei libri di cucina antecedenti agli anni ’60 (XX secolo), di conseguenza ci pare di capire che prima di quel periodo nessuno facesse questo piccolo e semplice dessert, forse un po’  banale, forse un po’ troppo vintage, forse un po’ troppo pesante, ma tanto delizioso, tanto adatto ad una cena a due, ecco il tiramisù è romantico. Il tiramisù ha delle similitudini con  la charlotte  e la zuppa inglese, la charlotte ha una corona di savoiardi intorno e crema bavarese, e la zuppa inglese molti la fanno con i savoiardi inzuppati nell’alkermes e coperti di crema pasticcera, con la bavarese lombarda dell’Artusi e il dolce Torino. Nessuno di questi ha però il mascarpone e il caffè.

L’esperto enogastronomo Maffioli storicizza la nascita del dolce alla fine degli anni ’60 in un ristorante di Treviso e il suo nome era “tiremesù” , italianizzato in tiramisù per le sue elevate proprietà nutrizionali. Maffioli  lo identificava anche come dolce al cucchiaio di origine asburgica.
C’è anche una leggenda sull’origine del tiramisù che lo vede nascere a Siena durante una visita del Granduca Cosimo III de’ Medici e denominato “Zuppa del Duca“, in effetti come abbiamo già detto sopra, la Zuppa del Duca è simile, ma non ha il mascarpone e tanto meno i savoiardi, in Toscana la Zuppa del Duca  o Zuppa Inglese si fa con il pan di Spagna ed è un’altra cosa.

tiramisù senza uova

Il Tiramisù è un mio cavallo di battaglia. Questo, ci tengo a dirlo per rispettare un dolce che fa parte della tradizione veneta, uno dei più conosciuti dolci italiani nel mondo, non è il Tiramisù, è un ottimo dolce al cucchiaio simile al tiramisù. Come dicevamo la ricetta è veneta e la mia viene proprio dalla suocera di mia sorella, veneta appunto. E’ il dessert che io faccio mettendoci tutto il mio cuore perché è il preferito dai miei figli e in particolare da quello grande che per anni ha mangiato solamente il tiramisù, come dolce, e poco altro. La mia ricetta è quella classica, ma con i pavesini (io la preferisco), e come si sa il pavesino si scioglie in bocca, è molto più buono, assorbe il caffè e la crema. La mia versione di tiramisù classico si può trovare qui, oggi ho voluto provare un tiramisù senza uova. Senza uova per evitare di mangiare sempre uova crude, non avevo tempo di pastorizzarle, in questi giorni abbiamo mangiato molte uova, pasta fatta in casa, ripieni, panettoni di varie origini, altri dolci sempre fatti in casa e sempre con le uova, per cui anche le uova migliori, io uso solo le biologiche da quando sono in commercio in Italia, se superano un certo punto fanno male (sempre qui, per chi volesse qualche informazione, c’è una  piccola disquisizione sulle uova, approfittate). Andiamo alla ricetta del mio Tiramisù
Con questa ricetta partecipo all’iniziativa di Quanti modi di fare e rifare di gennaio con il Tiramisù.

definitivo1

 Ingredienti per il Tiramisù:

  • 500 grammi di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca (crema di latte)
  • 120 grammi di zucchero semolato, ma ne bastano anche 100
  • caffè q.b.  io ne ho usato solo 1 tazza
  • tre pacchettini di savoiardi, non avevo i pavesini, e si è sentita la differenza

tiramisù senza uova

Fare il caffè e lasciarlo da parte a freddare.  Montare la panna con metà dello zucchero e metterla in frigorifero, montare il mascarpone con l’altro zucchero e unire la panna montata al mascarpone con una spatola. Prendere un contenitore, metterci un po’ di impasto e poi i savoiardi inzuppati nel caffè, io faccio solo due strati di biscotti, non mi piace il mappazzone, mi piace la crema, la preferisco. Ho messo la crema di mascarpone avanzata dentro al sac a poche e ho rifinito la parte di sopra, poi ho inzuppato degli alchechengi nel cioccolato e guarnito il mio Tiramisù senza uova, provatelo è davvero ottimo

tiramisù

 

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 25 Comments

  1. Pingback: Tiramisù senza uova - Un pezzo della mia...

  2. Cuochina

    Cara Tamara,
    nel ringraziarti tantissimo per questa golosissima versione del tiramisù, la Cuochina, Anna e Ornella ti augurano un fantastico 2014!! Che porti serenità, salute e ci ritrovi sempre insieme a preparare deliziose leccornie nella grande, allegra cucina sempre aperta di quanti modi di fare e rifare! Il prossimo appuntamento, il 6 di febbraio, sarà con “Tucèn ed fa’sol e ov” di Marika!
    A presto un abbraccio

  3. sabrina

    Mai fatto senza uova e mai fatto con i pavesini, ho sempre utilizzato i savoiardi. La provero’ sicuramente questa versione, l’idea di eliminare le uova mi incuriosisce e rassicura. Come sempre bella foto!! Complimenti!

  4. Solema

    Buono davvero, anche nel mio non ci sono le uova. Buona Epifania

  5. francesca

    Bellissima versione con un tocco esotico….interessanti le note storiche…
    buon anno
    francesca

  6. Nadia

    Wauuuu che bello complimenti !!!!!
    Un abbraccio :-))

  7. Lu.C.I.A.

    Ottima versione!!!

  8. carla emilia

    Ciao Tam, intanto buon anno e poi sai che questa versione senza uova è davvero interessante? Grazie per la ricetta. Buona epifania e bacioni, a presto

  9. Fabiana-fabipasticcio

    Ne abbiamo già parlato, il tiramisù da protocollo è altro, però proprio per chi vuole togliersi uno sfizio e non può, vuoi per allergie, intolleranze varie o semplicemente perchè vuole limitare il consumo delle uova – come il latte vaccino anche loro alimentano la cascata infiammatoria – ogni versione permette di scegliere quella più adatta.
    Buona Epifania

  10. Fr@

    Interessante la versione senza uova. Bella la decorazione con gli alchechengi.
    Buon anno.

  11. Lalla

    Interessante questa versione senza uova …per me poi in modo particolare che non sana amante di questo dolce, ma ….così mi stuzzica non poco.
    Che tocco in più poi con gli alchechengi ;-).
    Sei sempre bravissima !

  12. elena

    bellissima questa presentazione complimenti davvero

  13. vickyart

    anche senza uova è ottimo 😉 ciao cara buon anno!

  14. Maria Vittoria

    Affonderemmo volentieri i nostri cucchiaini in quella coppetta, alla prossima!

  15. elena

    Ciao Tam, complimenti, ottima versione senza uova, molto più sicura dal punto di vista microbiologico, lo proverò, ma con i pavesini come mi consigli tu! belli gli alchechengi! un bacio e auguri!

  16. Anisja

    Una versione deliziosa!!!! mi piace molto la tua crema al mascarpone deve essere buonissima, poi fatta col cuore ….. 🙂 …. devo proprio provarla!!!! bellissima la decorazione con gli alchechengi!!!
    Felice 2014
    A presto ….

  17. Ecco Le Cose che Piacciono A Me

    Oggi visto i parenti, come dire… giochi in casa 😉

  18. Laly

    Wow! tiramisù senza uova! Devo dire che il mio ragazzo a primo impatto è stato colpito da tutti quei ciuffetti morbidosi! Sicuramente un gusto molto soft e leggero!
    Effettivamente queste feste sono state ricche di dolci, sopratutto con le uova! Hai fatto bene a smorzare un po’! Bravissima e grazie di aver partecipato! :*

  19. mm_skg

    Tiramisù senza uova! Non ci avevo mai pensato! Buono però, devo provarlo anch’ io perchè non devo mangiare troppe uova, complice l’ ipercolesterolemia…
    Alla prossima!

  20. lucia

    Ciao Tamara! Buon anno! Allora ti aspetto…a Malta 😉
    Complimenti per il tuo tiramisù, è uno dei dolci preferiti da tutta la mia famiglia!

  21. Cuochina

    Cara Tamara, prima di tutto chiediamo venia per esserci distratti davanti alla bellezza delle tue foto.
    Ti ringraziamo tantissimo per questa golosissima versione del tiramisù, la Cuochina, Anna e Ornella ti augurano un fantastico 2014!! Che porti serenità, salute e ci ritrovi sempre insieme a preparare deliziose leccornie nella grande, allegra cucina sempre aperta di quanti modi di fare e rifare! Il prossimo appuntamento, il 6 di febbraio, sarà con Tucèn ed fa’sol e ov di Marika!
    A presto un abbraccio
    La Cuochina

  22. Maria bianca

    Senza uova e’ da provare.
    Un abbraccio a te.

  23. apelaboriosa

    ciao Tamara,
    e complimenti per il post molto bello e fatto con amore.
    Sul tiramisù senza uova…voliamo lì e lo assaggiamo ..è troppo
    invitante!!
    Buon anno e al 6 febbraio.
    Un bacio dalle 4 apine

  24. Dany

    Che bella presentazione!!! poi gli alchechengi! con il cioccolato!!!
    che finezza!!! poi senza uova!!! delizioso ! bello pannoso!!…mmmmm
    vado via se no dovrò farlo!!!! ahahaahaha
    Ciao Dany 🙂

  25. Paola

    La tua crema è davvero curiosa…anche senza uova, panna e mascarpone….., sembra golosissima…..più semplice e veloce….mi piace proprio!!!
    Un abbraccio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *