tamara.giorgetti@gmail.com

Tortino di patate della nonna

TORTINO P1 1024×682

Ecco il famoso Tortino di patate che faceva sempre la mia nonna materna. Ricetta semplice, se ricetta si vuole chiamare, semplice e buona come solo le cose semplici sanno essere. Il Tortino di patate si insaporisce con le erbe comuni, la salvia, il rosmarino, appena colti possibilmente, sono più profumati, hanno i loro oli essenziali ancora all’interno, poi un leggero aroma di aglio, e l’olio, questo fa la differenza, l’olio per il tortino di patate deve essere ottimo, le patate si impregnano di olio e se non è ottimo, il nostro tortino di patate non sarà perfetto. Le patate.  Le patate dovrebbero essere vecchie, patate farinose, quelle che servono per fare gli gnocchi, non sono acquose, hanno un bel sapore di patata. Andiamo a preparare il nostro Tortino di patate della mia nonna.

 

Tortino di patate

Ingredienti per il Tortino di patate:

  • 2 chili di patate possibilmente vecchie
  • salvia
  • rosmarino
  • olio evo
  • aglio
  • sale
  • 1 bicchiere di vino bianco o rosso, nonna usava quello rosso

 

Mettete a lessare le patate intere con la buccia dopo averle lavate, se sono tutte di misura media basteranno 15 minuti nella pentola a pressione, appena cotte, mettetele a perdere l’acqua in un colapasta, prendete lo schiacciapatate e senza togliere la buccia rischiando sempre di ustionarvi, tagliatele a metà e mettetele nello schiacciapatate, schiacciate e la polpa cadrà in un’insalatiera e la buccia rimarrà nello schiacciapatate, idea geniale scoperta da poco.
Mettete il vostro olio evo, abbondante 5/6 cucchiai in una padella, se avete quella di ferro meglio altrimenti una padella normale, gli spicchi di aglio, la salvia e il rosmarino, fate insaporire l’olio con questi odori e poi metteteci le patate. Da questo momento cominciate a girare e rigirare le patate senza stancarvi, si devono insaporire di tutti gli aromi e le patate asciugandosi cominceranno a fare la crosticina, quella cosa tanto buona, a questo punto versate nella padella mezzo bicchiere di vino e girate per farlo assorbire. Continuate così, versate ancora del vino e fatelo assorbire a tutte le patate, da quel momento fate fare la crosticina al vostro Tortino di patate e giratelo come una frittata, da tutte e due le parti, quando è dorato è pronto, mangiatelo caldo, io con dei formaggi morbidi. Ricetta facile, semplice ed economica.

Tortino di patate

Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. resy

    Complimenti Tamara per questo cambiamento. Provvedo subito a sostituire il link al sito, stiamo diventando grandi ehhh???? Un abbraccio, complimenti anche per il tortino ed a presto
    Resy

  2. carla emilia

    Ciao Tam eccomi, non potevo aspettare la prossima settimana per passare a salutarti! Ma guarda che blog elegante hai approntato durante la mia assenza… davvero molto bello, complimenti! Ti ho scritto una mail e torno presto, intanto mi godo questo bel tortino. Ti abbraccio a presto

  3. Pingback: Tortino di patate della nonna | CookingPlanet

  4. Emanuela

    Eccomi sul tuo nuovo sito! Complimenti!
    Il tortino è semplice…ma tanto buono! 🙂
    Un bacione!

  5. CescaQB

    Invitante questo tuo tortino ^_^
    Se ti va di partecipare oggi inizia un contest sul mio blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *