tamara.giorgetti@gmail.com

Tarte con ganache al cioccolato e fragole

Tarte Con Ganache Al Cioccolato E Fragole

E’ un piacere guardare questa tarte, buona come poche altre cose e bella da vedere. Una pasta frolla montana con lo zuchero a velo, morbida a vellutata, sentirete la differenza che c’è con l’altra frolla, io preferisco questa.

Non c’è da dire molto altro, sulla frolla ho scritto tante volte qui, qui e qui e ancora qui per la pastiera, sono tutte diverse e tutte molto buone, ma quella montata con lo zucchero a velo ha una delicatezza maggiore.

tarte con ganache al cioccolato e fragole

 

tarte cioccolato e fragole

Ingredienti per una tarte per 6 persone o 4 dipende da quanto sono golosi:

  • 250 g di farina, io multicereali  qb del Molino Grassi (manitoba con segale, orzo, riso e avena) una delizia
  • 125 g di burro, ho usato Occelli e devo dire che è diverso
  • 150 g di zucchero a velo, fatto da me
  • 1 pizzico di sale
  • 2 tuorli grandi
  • 3 g di lievito per dolci (per dare sofficità)
  • la scorza grattata di un limone o arancio
  • se serve un cucchiaio o due di acqua fredda

per la ganache al cioccolato: la ganache andrebbe preparata diverse ore prima perché deve stare in frigorifero a lungo

  • 250 g di cioccolato da copertura con una buona percentuale di burro cacao
  • 250 ml di panna fresca
  • 30 g di burro

per la frolla. Mettete nel cutter, (frullino, sbattitore ecc) il burro morbido, la scorza dell’agrume, lo zucchero a velo, e accendete, montate a lungo fino ad avere un impasto spumoso, passate poi ad aggiungere le uova, sbattete ancora e poi la farina e il sale. Continuate a montare per almeno 10 minuti. A questo punto se le uova sono abbastanza grandi dovrebbe avere la giusta consistenza altrimenti aggiungete un cucchiaio o due di acqua. Raccogliete l’impasto in una palla, avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare mezzora.

Per la ganache. Mettete la panna e il burro in una pentola piccola trattandosi di poca roba, (vi ricordo sempre di usare per queste preparazioni pentole con il doppio fondo, se le avete, per evitare che il latte e la panna e anche il cioccolato si attacchino) portare ad ebollizione e poi aggiungete il cioccolato tagliato finemente, girate fino a far sciogliere molto bene tutto il cioccolato, fatelo freddare mettendo la pentola in acqua fredda e poi portatelo in frigorifero per diverse ore fino a che non sarà solidificato. Prima di metterlo in frigorifero montate il composto con un frullino.

Riprendete la pasta frolla, stendetela e mettetela in uno stampo, quello che preferite, accendete e portate il forno a 170°C, mettete dei pesetti sul fondo della torta e fatela cuocere. Qiando sarà cotta fatela freddare e poi decoratela econdo i vostri gusti, io ho messo la ganache in un sac à poche  con bocchetta a stella e ho ricoperto tutta la base e poi ho guarnito con le fragole fresche. E’ piaciuta.

 

tarte con ganache al cioccolato e fragole

tarte con ganache al cioccolato e fragole

tarte con ganache al cioccolato e fragole

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 2 Comments

  1. sabrina

    Che bei contrasti di colori, le crostate rettangolari sono sempre più belle!

  2. Morena

    Bellissime foto in questo abbinamento golosissimo di fragole e cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *