tamara.giorgetti@gmail.com

Pancake alla frutta

Pancake Alla Frutta

Con l’Abc mondiale siamo arrivati in Papua Nuova Guinea,  a Port Moresby, quando andavo a scuola io si chiamava Papuasia, la sua indipendenza nel 1975.  Da un’ idea di Eloisa Vargiu, della Trattoria Muvara, la trattoria più famosa del web, siamo partite in tante, per fare il giro del mondo attraverso il cibo e ci stiamo riuscendo, la nostra voglia di scoprire è tanta, purtroppo ci sono alcuni paesi difficili e la Papua è uno di questi, gli ingredienti principali sono pochi, le verdure inesistenti e le ricette non saranno molte, c’è molto pollo ma io non mangio carne.

Hanno molti dolci con le banane,  quelle crescono in abbondanza e io ho preparato dei pancake trovati sul libro di ricette dal mondo di Sandro Masci. I pancake sono simili dappertutto, ho aumentato la frutta aggiungendo pesche e more, avevo bisogno di colore per fare la fotografia e il gusto è migliorato, buoni.

pancale alla frutta

Ingredienti per Pancake alla frutta:

copio la ricetta di Masci tratta dal suo libro, Il Mangiamondo, le sue misure in questa ricetta sono in tazze

  • 2 tazze di farina Uniqua bianca
  • 1/2 di cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 1 tazza di latte
  • 50 g di burro morbido, io 40 di burro fuso
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 banane, 1 pesca, un cestino di more di gelso
  • sciroppo di acero

Mescolate la farina con il lievito, il latte e il burro fuso e lo zucchero, deve venire una pastella tipo crepes che andrete a cuocere nella padella appena unta di burro. Cuocetele da tutte e due le parti e poi riempire con la frutta tagliata a pezzetti e condita con zucchero e limone. Io ho messo i pancake uno sull’altro e sciroppo di acero a pioggia, lo adoro, ma potete anche arrotolarli con la frutta dentro, sono una colazione ottima e danno l’energia giusta, oppure per un fine pranzo.

logo-209x300

pancake banane e more

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has One Comment

  1. Paola

    In effetti le ricette reperibili per questo territorio sono poche e alcune nemmeno facilmente replicabili…ma questi pancakes sono belli e fanno davvero gola!!
    A presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *