tamara.giorgetti@gmail.com

Pasta con farina di Fava di Fratte Rosa

 

fettuccelle con farina di fave

Pasta con farina di Fava di Fratte Rosa. Ho comprato la farina di Fava di Fratte Rosa a Castignano durante il Festival dell’Anice Verde, non conoscevo la farina di fave e devo dire che è ottima. Viene prodotta dall’Azienda Agricola I Lubachi a Fratte Rosa in provincia di Pesaro/Urbino. Fratte Rosa sorge tra le valli del Metauro e del Cesano a 419 metri s.l.m. su terreni argillosi denominati  “Lubachi“.
Read More

Anìs, l’Anice Verde di Castignano, la Storia, il Festival e gli spaghetti alla chitarra

DCF 1.0

Il Signore fa sorgere i medicamenti dalla terra, l’uomo assennato non li disprezza”. Così è scritto in un passo del Siracide (Autore Yehoshua 196-175 a.C. cap.38.4), in uno dei libri Sapienzali della Bibbia che tratta di “Medicina e Malattia”. Un’affermazione profonda, fatta in un’epoca in cui il rapporto tra Uomo e Natura era profondo non contaminato da interessi di nessun tipo. I prodotti naturali e le erbe officinali sono sempre stati importanti per la salute e l’alimentazione dell’uomo e vedere che adesso c’è un ritorno a certe pratiche è davvero interessante in un mondo costruito in modo del tutto artificiale.
Le erbe officinali hanno un effetto molto dolce sull’organismo umano, non hanno reazioni collaterali e il loro risultato cresce nel tempo.

Read More

Ravioli di carciofi su pesto di finocchietto

 

Ravioli di carciofi su pesto di finocchietto

Ravioli di carciofi su pesto di finocchietto. Questo è il momento dei carciofi, sono nel pieno della stagione e si possono fare in tutti i modi, è una verdura versatile, facile anche da pulire e buona fatta in tutti i modi. Il carciofo è inoltre famoso per i suoi effetti benefici sul nostro organismo, sulle funzioni del fegato, come antiossidante ed epatoprotettivo, si parla anche di effetti diuretici sotto forma ti tisana realizzata con le foglie. Ha anche un’azione depurativa. Insomma il carciofo oltre ad essere buono ha anche molte altre virtù.

Read More

Pesto di Crescione

 

pesto di crescione

Pesto di crescione. Amo fare il pesto con molte erbe e stavolta ho voluto provare il crescione d’acqua  (Nasturtium officinale). Il crescione d’acqua è una pianta annuale, facile da coltivare e di sapore gradevole; è caratterizzata da steli alti (circa 20 cm) e sottili con foglie dalla forma ovale.

Read More

Risotto al melone giallo e capperi croccanti

 

risotto al melone giallo e capperi croccanti

Risotto al melone giallo e capperi croccanti è la ricetta di oggi. Un risotto molto delicato non dolce. I meloni invernali, gialli di fuori e bianchi dentro,  vengono raccolti 15 giorni prima della maturazione, questi meloni vanno conservati a temperature superiori ai 5° altrimenti si possono creare lesioni superficiali. I meloni sono anche di grandi dimensioni, superficie liscia o rugosa e il colore della buccia va dal giallo intenso al verde scuro, la polpa va dal bianco al verde.

Read More

Pici con riduzione al vino rosso

PICI1

Ancora grani antichi, ancora farine di alta qualità, molite a pietra e senza miglioratori. Questa volta si tratta delle farine dell’Azienda Agricola Poggi, farine molite con la famosa pietra La Fertè. Due parole sulla frantumazione del grano prese da internet.
La tecnica di frantumazione ed il consumo dei cereali sono strettamente legate fin dall’inizio al problema della nutrizione. Dal 1831 al 1836 Charles Darwin fu impegnato in un lungo viaggio intorno al mondo. Al suo ritorno affermò che le piante sono il mezzo alimentare più antico e che la carne non è stato mai l’alimento principale.

Read More

Pesto di Cavolo Nero e olio toscano di Castelfalfi

 

pesto al cavolo nero

Frantonio, Leccino, Moraiolo, Pendolino, sono solamente dei nomi, nomi di olive, olive originarie della Toscana o comunque dell’Italia centrale, alcune sono presenti in tutto il territorio nazionale, e danno un ottimo olio con sentori di erba appena tagliata e carciofi, mela acerba, mandorle. Ho scoperto anche che ci sono delle cultivar di olivo (cultivar è una varietà di pianta coltivata ottenuta con il  miglioramento genetico) che hanno bisogno di essere impollinati, mi hanno spiegato che ci sono uliveti grandissimi con oltre 2 mila piante che hanno due olivi impollinatori, non lo sapevo.

Read More