tamara.giorgetti@gmail.com

Sticky toffee pudding per l’mtc 54

Stickytoffee

E’ un dolce classico della tradizione inglese che viene preparato dai migliori chef. L’ingrediente principale sono i datteri, il dolce è abbastanza spugnoso e va servito con un caramello che lo rende unico, una volta assaggiato è difficile smettere.
Lo Sticky toffee pudding non ha un’origine certa, ci sono diverse storie sulla sua provenienza, è certo che fu servito nel 1970 da Mr Coulson nel suo Hotel di Lake Discrict ma lo stesso Mr Coulson raccontò di aver avuto la ricetta da una certa Mrs Martin che a sua volta l’aveva ricevuta da due aviatori canadesi durante la seconda guerra mondiale. Insomma un’origine certa no ma ormai è conosciuto come un dolce inglese e la sua provenienza è la regione del Lancashire. Vi invito a provarlo perché ha un sapore molto particolare, crea dipendenza, e il caramello viene voglia berlo con la cannuccia, quanto è buono.
Io mi sono limitata a copiare una ricetta trovata in rete, sono quasi tutte uguali e tutte valide.
le notizie sullo Sticky toffee le ho prese dal blog di Ilaria Talimani http://sofficiblog.blogspot.it

Con la ricetta dello Sticky toffee pudding partecipo al tema del mese dell’mtc54, la ricetta la trovate qui nel sito dell’mtc

Stickytoffee

Ingredienti per uno stampo da 18 cm con il buco centrale in silicone. sono andata sul sicuro per poterlo sformare bene. Si è cotto molto bene e si è sformato subito.

Print Friendly

This Post Has 10 Comments

  1. Marina

    Hai ragione…il caramello potrei berlo con la cannuccia al posto del’aperitivo !

    1. TamTam

      mi fa impazzire quel caramello, e questa torta è sublime ,)

  2. giulia pignatelli

    Volevo dire Tamara.. 🙂 dolce fantastico, lo amo molto e faccio spesso :))

    1. TamTam

      grazie Giulia

  3. Alice

    Da provare, anche se non sono amante del caramello. A vedere le tue foto fa gola tutto!
    (Però non si apre il link al sito MTC…lo fa solo a me?)

    1. TamTam

      Alice ieri Ilaria mi ha dato il permalink forse era sbagliato, ho corretto, grazie

  4. resy

    Saltello di là per leggere la ricetta, ma che sia buono ne ha già il faccino!!! 😉

    1. TamTam

      E’ strepitoso Resy e mi meraviglio che tu non lo conosca sei un mito nei dolci, provalo farai felici i tuoi 😉

  5. Fabio

    L’abbiamo provato diverse volte in Scozia, buonissimo, crea dipendenza!

    Fabio

    1. TamTam

      E’ vero Fabio non si smetterebbe mai di mangiarlo, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *