skip to Main Content

Crostata pere e cioccolato

Crostata Pere E Cioccolato

Crostata pere e cioccolato. Non ho da scrivere nessuna storia per presentarvi questa ricetta. Non è una ricetta di casa mia, né mia nonna e né mia madre facevano crostate come queste, volevo solamente fare una crostata con pere e cioccolato, perché secondo me sono un matrimonio perfetto e su Pinterest ho trovato quella con la foto più bella, per me, e infatti ho copiato anche la foto, quindi passiamo alla ricetta, che ho trovato su tavolartegusto.it, sotto il link per la ricetta.
Per la frolla ho usato la solita, quella che faccio sempre, poi una crema al cioccolato senza uova, e delle pere caramellate, (segnalo il blog negli ingredienti) in forno per 40 min, e mangiate una vera bontà, ci sono alcuni riposi in frigorifero ma è facile.

crostata pere e cioccolato

Ingredienti per “Crostata pere e cioccolato”:

per la frolla Milano di Massari

  • 200 g di burro
  • 75 g di zucchero a velo
  • 40 g di miele di acacia
  • 1 tuorlo
  • 2 g di sale sciolto con pochissima acqua
  • 1 semini di un baccello di vaniglia
  • la scorza grattata di 1 limone di giardino
  • 300 g di farina debole, va bene una doppio zero – OO –

Si comincia mettendo il burro morbido, ma sempre plastico, non troppo sciolto, se il burro dovesse essere troppo liquido la frolla sarà dura. Aggiungiamo lo zucchero a velo, aggiungiamo il miele che conferirà una colorazione alla nostra frolla.
Cominciamo a lavorare a bassa velocità per far assorbire al burro sia lo zucchero che il miele, andiamo avanti senza far montare il burro, aggiungiamo quindi il tuorlo d’uovo. Sciogliamo il sale nell’acqua e aggiungiamolo all’impasto, quindi apriamo il baccello di vaniglia e prendiamo i semini, uniamoli all’impasto e facciamo la stessa cosa con la scorza del limone, grattando solo la parte gialla.
Setacciate la farina e aggiungetela all’impasto, continuate a lavorare fino a far assorbire tutta la parte grassa alla farina, non troppo altrimenti il risultato sarà una frolla troppo dura, se troppo poco la cottura non sarà uniforme.
Quando non si vedrà più la farina stoppate la planetaria, sarà pronta, e per capire se la frolla è pronta, prendetene un pezzetto in mano e fatela girare, se la vostra mano rimarrà pulita la nostra pasta sarà pronta, fate un panetto e mettetela in frigorifero, anche fino al giorno dopo, comunque almeno due ore.

per la crema al cioccolato [2]

  • 250 g di latte
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero
  • 45 g di farina

Per la vostra crostata – Crostata pere e cioccolato – tagliate a scaglie il cioccolato e mettetelo in una piccola pentolina meglio se con il fondo doppio e mettetelo sul fuoco molto basso; aggiungete lo zucchero e la farina e girate per amalgamare bene. Quando il cioccolato sarà sciolto e la farina incorporata, unite il latte e continuate a girare fino a quando il cioccolato comincerà ad addensarsi, fatelo cuocere senza bollire qualche minutro e poi freddate subito la crema, mettete la pellicola a contatto e poi in frigorifero.

per le per pere [2]

  • 4/5 pere coscia o william, comunque pere piccole
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • qualche cucchiaio di acqua
  • poca gelatina di albicocca per lucidare le pere

 

crostata cioccolato e pere

Sbucciate le pere e affettatele come da fotografia a sfoglie alte almeno 1 cm, ce ne verranno due per ogni pera, da usare come decorazione, il resto tagliatelo a cubetti e mettetelo da parte.
In una padella aggiungete due cucchiai di acqua e 1 cucchiaio di zucchero, ponete la padella sul fuoco e fate caramellare, senza colorare le pere per 1 minuto e mezzo, non di più. Per la decorazione vi serviranno 5/6  sfoglie di pere, poi mettetele da parte e fate la stessa cosa con i cubetti di pere avanzati che depositerete sul fondo.

Stendete la pasta frolla nello stampo che avete scelto, livellatelo bene, stendetelo ad un’altezza di 5mm non di più, una volta pareggiato e decorato il bordo rimettetelo in frigorifero per un riposo di 30 minuti.
Accendete il forno a 180 °C.
Riprendete lo stampo e mettete sulla base i tocchetti di pera, aggiustateli bene e copriteli con il cioccolato che stava in frigorifero.
Livellate il cioccolato e aggiungete le pere per la decorazione. Infornate e dopo 10 minuti abbassate a 160 °C e continuate a cuocere la crostata per altri 30 minuti: a questo punto copritela con un foglio di alluminio per evitare che si scurisca troppo, verrà comunque colorata perché la presenza del miele la farà colorare. La mia era pronta dopo 45 minuti. Una voltafuori dal forno lucidate le pere con la gelatina. Fatela freddare e poi assaggiatela, è divina.

 

crostata pere e cioccolato

 

[1] per la frolla qui nel mio blog

[2] per la crema al cioccolato e le pere qui nel blog di tavolartegusto

Print Friendly, PDF & Email
Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top