tamara.giorgetti@gmail.com

Sformato di broccolo romano

Sformato Di Broccolo Romano

Dopo aver parlato a lungo dei cavoli, per il Calendario italiano del cibo e di aver spiegato quali sono le loro proprietà andiamo a fare una ricetta:
Mille e una sono le preparazioni che si possono fare con i cavoli, primi secondi, contorni, flan, torte, quiche, crostate, pulcake, muffin, di tutto, pacchetti, involtini, sacchettini, bauletti, frittelle e polpette, io vi delizierò con quello che a casa mia è un must: lo sformato. Mia mamma ne faceva molti amava la loro delicatezza, ed erano presenti almeno due in ogni cena o pranzo importante.
Ecco quindi la ricetta dello  Sformato di broccolo romano

sformato di broccolo romano V1

Ingredienti per lo Sformato di broccolo romano:

  • 500 g di cimette di broccolo romano lavate
  • alcune cucchiaiate di besciamella abbastanza soda (20 g di burro, 20 g di farina, 200 ml di latte)
  • 30 g di pecorino romano grattugiato
  • 10 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • 1 uovo
  • pochi grammi di burro

Preparate la besciamella con gli ingredienti elencati sopra e lasciatela da una parte. Mettete a cuocere per 10 minuti le cimette di broccolo nella pentola a pressione, scolatele e mettetele in una ciotola dove aggiungerete i due formaggi, il sale, il pepe e la besciamella. Amalgamate bene l’impasto quindi aggiungete il tuorlo, montate a neve l’albume e aggiungete anche quest’ultimo all’impasto. Imburrate e spolverate con il pangrattato uno stampo con il buco e accomodateci l’impasto, spolverate anche sopra con il pangrattato e distribuite qualche fiocchetto di burro.

Infornate a 170°C per 40 minuti, sformare su un piatto e servire tiepido.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 8 Comments

  1. Carla

    Ho letto sul blog di una blogger il nome del tuo sito, così volevo sapere anche la tua ricetta di oggi sul cavolo. La ricetta non si riesce a leggere cliccando dove tu dici, forse qualcosa non funziona o magari sono io che sbaglio. Era solo per avvertirti….magari puoi vedere….perchè quel flan che hai fotografato deve essere buonissimo.

    1. TamTam

      hai fatto benissimo adesso controllo per a me funziona tutto, ma parli della mia ricetta, lo sformato di cavolo romanesco ? te la mando per mail, grazie

  2. Tiziana

    Ciao Tamara, buona settimana dei cavoli!
    Io li adoro… ho fatto fatica a trovare una ricetta per il contributo perchè nell’archivio del mio blog ce ne sono tante….
    Bell’articolo e bellissime foto.
    Tiziana

    1. TamTam

      Grazie carissima siamo felici per ogni contributo che arriva 😉

  3. Carla

    Ricetta ricevuta,grazie

    1. TamTam

      Grazie a te, avevi messo la mail sbagliata mi tornata indietro fino a che ho visto che non era .it ma .ir allora ho corretto e rimandata, fammi sapere se ti piace, ciao

  4. edvige

    Buonoooo da fare ora che il broccolo romano arriva anche da noi. Buona serata

  5. resy

    Ricetta perfetta, come ti ho commentato sull’articolo dell’ AIFB un modo diverso per far mangiare il broccolo anche a chi non lo ama in purezza. A presto con il mio contributo alla tua tappa!! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.