tamara.giorgetti@gmail.com

Pane con formaggio e cipolle


panecipolle3

Ecco un altro pane direttamente dal Regno Unito, Pane con formaggio e cipolle. Un pane che è quasi un pasto completo, si può mangiare anche da solo o accompagnato da verdura, insalata, appena tostato va benissimo con delle semplici zuppe, è un pane molto saporito, ma ottimo con ogni cibo.

Tratto dal libro “Il Pane fatto in casa” di Christine Ingram e Jennie Shapter

 Ingredienti per Pane con formaggio e cipolle:

  • 1 cipolla tagliata finemente
  • 45 grammi di burro
  • 450 grammi di farina zero, io ho usato farina integrale dell’Azienda Agricola Poggi
  • 6 grammi di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di senape in polvere
  • 175 grammi di formaggio stagionato grattugiato, io pecorino romano e parmigiano
  • 150 ml di latte tiepido
  • 150 ml di acqua tiepida
  • sale e pepe nero macinato

pane alle cipolle

Ungere uno stampo da pane in cassetta di 25×10. Tagliare finemente la cipolla e farla dorare in una padella con 25 grammi di burro, non bruciata, solo dorata e lasciarla raffreddare.
Setacciare la farina e aggiungere il lievito, la senape. il sale il pepe e metà del formaggio grattugiato e la cipolla. Fare la fontana e versare al centro il latte e e l’acqua, io ho messo nella planetaria tutto insieme e ho fatto impastare per 4/5 minuti fino ad avere un impasto elastico ed omogeneo.
Mettere in una ciotola leggermente unta coperto con della pellicola e lasciarlo in forno, con luce accesa, fino al raddoppio del suo volume. Rovesciare su una spianatoia e lavoratelo con delicatezza, dividerlo in 20 parti uguali e fare delle palline. Metterne 10 nello stampo, spennellare la superficie con il rimanente burro fuso e sopra le altre palline, spennellare anche queste con il burro e mettere nuovamente a lievitare coperto con pellicola per circa un’ora.
Accendere il forno a 190°C,  cospargere la superficie con il rimanente formaggio e infornare per circa 45/50 minuti, lasciare raffreddare sulla griglia. Mi è piaciuto tantissimo.

panecipolle

Print Friendly

This Post Has 7 Comments

  1. tiziana

    adori i sapori decisi! mi piace moltissimo…!
    un caro abbraccio 🙂

  2. Elly

    Tamara, lo avevo adocchiato su un libro di pani da tutto il mondo. Adesso vederlo realizzato da te mi ha messo ancor di più tanta voglia di provarlo: con quel mix pecorino romano e parmigiano deve essere un incanto. L’aspetto parla da solo. Non ho lo stampo per pane in cassetta (è quello con il coperchio, vero?). Che dici se ne uso uno senza coperchio per plum cake?

    1. TamTam

      Ely ciao, lo stampo è quello da plum cake magari un po’ alto, ma aperto…è ottimo davvero…ciao cara

  3. Lalla

    Adoro le cipolle e mi sa che questo pane parla da solo; mi piace da matti l’aggiunta della senape.
    Sei perfetta Tam Tam !
    Un abbraccio

  4. sabrina

    Un’accoppiata decisamente forte ma divina, questo pane è da mangiare così da solo per gustarne i sapori!

  5. Elisabetta Pennacchioni

    Io non amo la cipolla, ma mia sorella va matta per questa tipologia di pane, quindi mi segno la ricetta e lo impasto subito!

    Se ti interessa è partito un contest dedicato alle crostate, le ricette vincitrici si porteranno a casa dei kit di prodotti al farro biologici (dell’azienda Prometeo Urbino) ed inoltre potranno entrare nel nostro e-book con i relativi link a pagine e/o siti.
    Se ti interessa questo è link dove trovare tutte le info.

    http://www.ilgolosomangiarsano.com/articoli/contest-crostate/

  6. Fr@

    Io amo le cipolle e i formaggi, quindi questo pane lo mangerei con molto piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *