tamara.giorgetti@gmail.com

Confettura di pere e cioccolato

Pere E Cioccolato Confettura

Confettura di pere e cioccolato. Autunno, tempo di confetture e marmellate, la differenza ormai la conosciamo tutti, la marmellata è un prodotto a base di agrumi (limone, arancia, mandarino e, più raramente, cedro, pompelmo e bergamotto); si parla invece di confettura se si usa qualsiasi altro tipo di frutta (o di ortaggi come la cipolla). La differenza la fa anche la percentuale di frutta usata per il preparato: deve essere almeno del 20 per cento per la marmellata, del 35 per cento per la confettura, del 45 per cento per la confettura extra. La differenziazione è stata sancita addirittura dalla legge, per l’esattezza dalla direttiva europea n. 79/693 del 1979, recepita dall’ordinamento italiano nel 1982 con il D.P.R. 8 giugno 1982, n. 401. Insomma a sancire la differenza nel nostro Paese fu, tecnicamente, il presidente Pertini. C’è poi la composta con una percentuale di zucchero in meno rispetto alla confettura.
Questa che vi sto presentando è una confettura di pere e cioccolato, con una percentuale di cioccolanto, fondente molto alta, ben 400 g.

pere e cioccolato confettura

 

Ingredienti per Confettura di pere e cioccolato

  • 900 g di pere Williams (al netto degli scarti)
  • 300 g di zucchero
  • 400 g di cioccolato fondente
  • il succo di 2 limoni
  • 1 baccello di vaniglia

Come prima cosa tagliate le pere a fettine molto sottili dopo averle sbucciate e private del torsolo e mettetele in una pentola con lo zucchero, il succo dei limoni,  e unite anche i semi di mezza bacca di vaniglia. Portate il tutto a bollore a fiamma bassa e lasciate cuocere la confettura di pere e cioccolato per soli 5 minuti da quando inizia a bollire. Spegnete e aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente quindi mescolate bene in modo da far sciogliere completamente il cioccolato e versate il composto in una ciotola di vetro, e coprite con la pellicola a contatto con la confettura e fatela riposare in frigorifero per tuttala notte. Il giorno dopo rimettete la confettura di pere e cioccolato nella pentola e ponetela sul fuoco a fiamma bassa fino a raggiungere il bollore e fatela cuocere per 40/50 minuti. Frullate la confettura con il minipimer e fatela cuocere ancora fino a farla ritirare un po’, fate la prova con la goccia sul piattino, se scende piano è pronta. Invasate la confettura in barattoli precedentemente sterilizzati, chiudete con i tappi sempre nuovi e capovolgeteli perché si crei il sottovuoto. Una volta freddi controllate che siano ben chiusi e riponeteli al buio, se volete mettete delle etichette.

La confettura pere e cioccolato sarà adatta ad essere spalmata su fette biscottate, scones e crostate, è deliziosa.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.