tamara.giorgetti@gmail.com

Cosa ci faccio con i funghi porcini? Oggi i calamari ripieni

Calamari Ai Funghi Porcini

Cosa ci faccio con i funghi porcini? Oggi i calamari ripieni. Oggi per la rubrica “Che ci faccio con…”? della rivista MagAboutFood si parla di funghi porcini, la mia grande passione. A casa mia non si sono mai comprati i funghi, sarebbe stato sacrilegio, prima nonno e poi mamma i boschi erano loro, pensate quando nacque il mio secondo figlio, il 10 di ottobre mia madre mi disse che avrei potevo scegliere un altro periodo, ottobre è il mese dei porcini. I funghi sono tutti buoni ma i porcini dell’Amiata sono diversi, in effetti sono quelli più cari in assoluto e poi di faggio o di castagno, bisogna essere esperti ed amarli molto, io li amo, amo mangiarli e tanto, quindi li ho comprati molto volentieri anche se la differenza fra questi e quelli dell’Amiata è imbarazzante.

Oggi sul sito di MtChallenge troverete tante belle ricette con i porcini con tante fotografie e certamente ci sarà quella che piace a voi, da quelle facili a quelle più elaborate, io vi lascio i calamari ripieni di funghi porcini con olive, capperi e tanto altro, vi aspetto, vorrei un parere sulla mia ricetta, io l’ho trovata ottima, cliccate qui su Mtchallenge per la ricetta di calamari ripieni di funghi porcini.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has One Comment

  1. edvige

    Carissima nella ricetta dei calamari ha dimenticato di mettere cosa si deve aggiungere in padella…
    “mettete qualche cucchiaio di olio in una padella e metteteci l’aglio tritato, le olive i capperi e un cucchiaio di pan grattato, fate rosolare per 5 minuti poi aggiungete e fate cuocere per 10 minuti, in ultimo aggiungete i porcini e spegnete. ”

    Presumo sia le vongole da aggiungere dopo il rosolare per 5 minuti…… altrimenti non saprei cosa….

    Ciaooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.