tamara.giorgetti@gmail.com

Crostata alle More di rovo

Crostata di more

A casa mia la crostata è molto apprezzata, e soprattutto la crostata all’olio evo che faccio da diverso tempo, (l’idea l’ho copiata dalla mia amica Maria Bianco di Panza e Presenza), faccio un paio di crostate a settimana, intervallate da altri dolci,  la crostata è quella che chiedono di più, con varie confetture fatte quasi sempre da me ed anche questa, la Crostata alle more di rovo, è fatta con una confettura di more di rovo fatta in casa e con more sciroppate, ricetta presa anni fa da gennarino. org . Vi posso garantire che è durata il tempo di una cena, la Crostata alle more di rovo è volata dai piatti alla bocca in pochi minuti. Le more, di rovo me le ha portate una contadina che le vende i prodotti del suo territorio al mercato vado da lei trovo tutte le erbe spontanee e la frutta tutta quella che cerco. Mi piace fare le confetture, mettere sotto vetro i prodotti della terra, aprire in inverno un barattolo di pesche ti dà un piacere immenso, ti sembra di sprigionare un raggio di sole, così per i pomodori, quando apri i barattoli l’odore del pomodoro fresco a me riempie di gioia. Andiamo a preparare la nostra Crostata alle More di rovo, semplice e  buona.

Read More

Korvapuusti – Brioche alla cannella finlandesi per l’Abbecedario culinario d’Europa

   
                            Nella foto: Korvapuusti, brioche alla cannella

Ecco un’altra ricetta di questo Paese che vorrei tanto visitare: la Finlandia, il viaggio con Abbecedario culinario d’Europa sta andando avanti e presto vedremo tante belle ricette, dolci e salate che non vedo l’ora di rifare. I korvapuusti sono dei dolcetti alla cannella come le brioche, come i nostri cornetti, ripieni di profumatissima cannella, i korvapuusti, e anche questi vengono dalla regione della Carelia ma sono conosciuti in tutto il paese. Adatti alla prima colazione, da portare a scuola e perché non con un tè delle 5? Il ripieno può essere anche diverso, uvetta, canditi, frutta secca, ma devo dire che mentre cuocevano la casa si era riempita dello splendido odore di cannella che sprigionava dal forno. I prossimi che farò, perché li rifarò, li farcirò di gocce di cioccolato per i miei figli.

Read More