tamara.giorgetti@gmail.com

Carciofi ripieni

A Roma si fa spesso il carciofo ripieno e ripieno di pecorino romano, è una delizia.
Devo confessare che questi non li ho fatti adesso, questi si fanno con le Mammole, il carciofo romanesco, quello grande e largo, non con lo spinoso toscano, il violetto sardo, quelli si usano per altre preparazioni, la mammola cresce apposta per essere fatta alla giudia e ripiena. Viene fuori dopo gli altri carciofi, un po’ più tardi, è un buon carciofo, anche se di sapore io preferisco gli altri, gli spinosi.

Prendete i carciofi, devono essere belli grandi. puliteli intorno, ma non tagliate troppo le foglie in altezza, togliete invece i gambi, pareggiateli, allargate le foglie centrali e con un cucchiaino cercate di togliere la parte centrale del carciofo, il pelo, che non va mangiato, non fa bene. Lavateli bene, in modo che l’acqua vada dentro alle foglie e sbatteteli sul lavabo dalla parte delle foglie, in modo che perdano l’acqua e si allarghino. Lasciateli a testa in giù per farli scolare bene.

Ingredienti per 3 carciofi grandi, mammola
100 grammi di pecorino
50 grammi di pane grattato
un ciuffo di prezzemolo
un uovo
sale, pepe, noce moscata
menta romana


Unite tutto assieme, e fate un impasto,  poi riprendete i carciofi, e tra una foglia e l’altra mettete un po’ di ripieno, fate così con tutto il carciofo, stringeteli un po’ e metteteli in un tegame un po’ alto, devono stare in piedi, aggiungete dell’olio evo e acqua, che arrivi quasi a metà dei carciofi. A fuoco medio fateli cuocere, lentamente, la cosa è abbastanza veloce, i carciofi cuociono presto, fate ritirare l’acqua e poi serviteli, sono ottimi come secondo.

Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. Stefania

    mammamia che bontà, quanto mi piacciono i carciofi ripieni con il pecorino, anche più di quelli alla giudia; il carciofo romano sembra nato per queste preparazioni più ricche di gusto. Complimenti Tamara, una ricetta veramente deliziosa. Un bacione

  2. meris

    Oh che belli! Mi piacciono moltissimo i carciofi, in tutte le maniere. Un abbraccio e tanti baciotti

  3. Francesca

    Le famose “mamme”!! questa versione con il pecorino non la conoscevo… Un abbraccio

  4. Sar@

    Non vedo l’ora che arrivino, sia io che il consorte li adoriamo in tutte le preparazioni… ottima questa versione! Un abbraccio

  5. Damiana

    I carciofi ripieni sono una vera ghiottoneria e con quel ripieno sono irresistibili.Anch’io li batto bene bene,insomma gli faccio dare delle capocciate..ma così si allargano una meraviglia!!Baci Tamara,un altro piatto saporito!!

  6. Mary

    Adoro i carciofi..sono troppo buoni..farciti con il pecorino non li ho mai provati..brava!!!¨
    Baci ^_^

  7. Assunta

    Mia cara Tamara, non ti nascondo che mi piacciono cosi tanto i carciofi cucinati in questo modo che, quando non trovo le “Mammarelle” (così si chiamano dalle mie parti) utilizzo anche quelli spinosi!! :))
    Un abbraccio

  8. Orodorienthe

    sono favolosiiiiii!!!!!!ciao

  9. ❀✿ Rossella❀✿

    Da buona romana faccio spesso questi carciofi e nello stesso modo in cui li hai preparati tu!!Non vedo l’ora che arrivino per poterli gustare mi piacciono tantissimo!!!Un abbraccio!!!

  10. Debora

    adoro i carciofi Tam.. le mammole poi sono davvero buone.. anche quelli con le spine eh!! ma come dici tu per questa preparazione sono favolosi!! e brava!! ^_^

  11. Lady Boheme

    Un’ottima e invitante proposta!!! Grazie cara, un abbraccio

  12. Dana

    Ma li prepari come mia madre!!!!
    E’ una vita che non li mangio, saranno 30 anni, che voglia che m’hai fatto venire, sono buonerrimi! Qui le mammole non ci sono, solo quelli spinosi che ogni volta mi pungono e si forma un bubbone, mi mancano i “nostri”!!!

  13. ♫ ♪ Anna ♫ ♪

    Anche io da buona Romana come Rossella li faccio spesso e in tutti i modi, gli adoro!!
    bravissima baci e buon fine settimana .
    Anna

  14. Alessandra

    oddio che buoni, e che voglia di carciofi che mi hai fatto venire!! Io li faccio sempre aglio olio e prezzemolo (alla romana?), e qualche volta con il pangrattato pure (alla siciliana?), ma non ho mai provato con il pecorino e l’uovo… che fame!!

    ciao
    A.

  15. Fr@

    Buoni, adoro i carciofi. Non vedo l’ora che arrivino. Ciao cara Tamara.

  16. Ombretta

    Anche mia mamma fa i carciofi ma non ci mette il pecorino , mette il grana! ora invitero’ mia mamma e faro’ i tuoi carciofi cosi’ la stupisco:-)bacione

  17. antonella

    anch’io li faccio cosi’, senza la menta pero’.
    vedrai che chiaccerate ci faremo appena riesco a togliermi da tutti questi impicci.
    comunque il 7 saro’ a roma……
    baci

  18. Mammazan

    Mi stavo meravigliando che tu avessi già trovato i carciofi!1
    Prendo nota della ricetta!
    Un bacione

  19. Cristiano

    buoni buoni questi carciofi 😉

    un abbraccio
    cris

  20. matematicaecucina

    Li faccio anch’io, quando è tempo, con i carciofi di Paestum, una bontà! Buona domenica, Laura

  21. angicoock

    adoro i carciofi e le mammole ripiene sono i miei preferiti. Che belli non vedo l’ora che arrivi primavera ……
    Buona domenica cara. Se hai tempo passa da ma.
    baci

  22. Enza

    quanto mi piacciono i carciofi…
    pure io li sbatacchio ben bene…si aprono e si lavano anche meglio….
    Bravissima come sempre!!

  23. Chiara

    li faccio anche io ma non ho mai pensato di metterci il pecorino, me ne devo ricordare assolutamente la prossima volta, grazie per l’idea! un bacione e buona domenica Tamara!

  24. fragoliva

    bella ricetta
    A.

  25. sabina

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  26. sabina

    Ciao Ciao, da romana de Roma confesso che non conoscevo questa ricetta. Cucino i carciofi alla romana con la mentuccia, quelli fritti alla Giudia, i carciofi in pastella, ma ripieni no…grazie, non si finisce mai di imparare!
    Un abbraccio
    Sabina

  27. sabina

    Non riesco a scrivere un commento…riproviamo…da romana de Roma confesso che non conoscevo questi carciofi. Li preparo alla giudia, alla romana con la mentuccia, fritti in pastella ma ripieni non li avevo mai provati. Non si finisce mai d’imparare!!!
    Grazie
    Sabina

  28. Luisa

    è arrivata la stagione dei carciofi.. che buoni! bella la tua idea per farli ripieni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *