tamara.giorgetti@gmail.com

Pici con riduzione al vino rosso

PICI1

Ancora grani antichi, ancora farine di alta qualità, molite a pietra e senza miglioratori. Questa volta si tratta delle farine dell’Azienda Agricola Poggi, farine molite con la famosa pietra La Fertè. Due parole sulla frantumazione del grano prese da internet.
La tecnica di frantumazione ed il consumo dei cereali sono strettamente legate fin dall’inizio al problema della nutrizione. Dal 1831 al 1836 Charles Darwin fu impegnato in un lungo viaggio intorno al mondo. Al suo ritorno affermò che le piante sono il mezzo alimentare più antico e che la carne non è stato mai l’alimento principale.

Read More

Pici vegetariani

pici con verdure

Posto questa ricetta per una cara amica conosciuta su facebook, Man Cap, a lei piacciono molto e cercherò di scrivere una spiegazione molto chiara in modo che lei riesca a farli, sono facili Man Cap, segui molto bene la mia spiegazione.
I Pici sono la mia pasta preferita, e i Pici vegetariani anche di più. Mia nonna li faceva divinamente ed io ero sempre lì a chiederle  di farmeli “nonna mi fai i Pici, nonna mi fai i Pici” e lei dolcissima li faceva, ma io li avrei mangiati tutti i giorni, a quell’età era normale, invece mamma non li faceva tanto volentieri, sì ogni tanto ma lei era per le tagliatelle, le davano più soddisfazione, io ero e sono “piciaia” e ho voluto imparare bene a farli così li faccio quando voglio e a casa mia li adorano in tutti i modi, con tutti i condimenti. Questa volta  i mie Pici vegetariani  li ho conditi con germogli di zucchina, asparagi e carciofi, una cosa divina. Altre ricette di Pici le trovate qui, qui, e qui.

Read More

Cucina Toscana: Pici con farina di farro

Cenni storici sui pici li trovate qui e qui, è comunque una pasta fatta a mano, dei grossi spaghettoni, si possono fare con varie farine, questa volte i pici li ho fatti con farina di farro e una piccola quantità di farina 0 e devo dire che sono venuti ottimi, il farro è uno dei miei preferiti. Sono tipici delle provincie di Grosseto e Siena, ma si “appicia” in tutta la Toscana.
Una volta i pici venivano fatti solo con farina 0 e acqua, infatti mi è stato detto, “ma i tuoi non sono uguali?” sì i miei sono pici fatti adesso, se mia nonna avesse avuto la farina di farro li avrebbe fatti con il farro e anche con la semola, ma non c’erano, nessuno le conosceva, non sono diversi i miei pici sono passati gli anni e anche la cucina tradizionale, cambia, migliora, gli ingredienti non sono più gli stessi, ma i pici sono sempre loro, provateli e poi ditemi, io i pici li faccio anche con la farina di grano saraceno, sono ottimi, l’importante è un condimento adatto

Read More