tamara.giorgetti@gmail.com

Tagliatelle con farina di spinaci selvatici al pesto di Bronte

Tagliatelle Con Farina Di Spinaci Selvatici

Tagliatelle con farina di spinaci selvatici al pesto di Bronte. Le tagliatelle o fettuccine sono una pasta all’uovo del centro nord e li loro nome viene dal verbo tagliare, affettare dato che la pasta viene tirata e poi affettata. Si possono fare impasti di vario tipo con verdure, o polveri, farine di grano tenero o grano duro, senatore Cappelli, farina di fave, di ceci, di segale, di grano saraceno e di grano arso, dipende dai vostri gusti, con le uova o senza uova. Il mio impasto è con la farina di spinaci selvatici ma si possono fare anche con gli spinaci lessati e strizzati fortemente poi tagliati fini fini e impastati con la farina e le uova, poi si possono fare con le barbabietole rosse, vengono delle tagliatelle di un bel colore rosso e un ottimo sapore.

Questo post partecipa al  Calendario del cibo italiano 2016, festeggia la GN delle Tagliatelle. Ambasciatrice Simona del blog Farine, Fiori e Fili che trovate qui

tagliatelle con farina di spinaci V3

Ingredienti per Tagliatelle con farina di spinaci selvatici al pesto di Bronte:

  • 150 g di semola rimacinata
  • 50 g di farina O
  • 10 g di farina di spinaci selvatici
  • sale
  • 2 uova ( se volete fare una pasta molto più leggera poteve aggiungere solo acqua al vostro impasto)

Mettere tutto insieme nella planetaria o altro impastatore e lavorare fino ad avere un impasto lisco e ben amalgamato, se dovesse essere troppo secco aggiungete acqua a gocce e continuate a lavorare e poi mettete a riposare per un’ora.

Ho preparato anche delle tagliatelle con la farina di zucca fatta da me.  Prendete una zucca, possibilmente la Marina di Chioggia che è molto asciutta, fatela a fettine e mettetele su carta forno nella leccarda ad una temperatura molto bassa per un periodo molto lungo, ore o anche giorni, fino a che la zucca sarà completamente essciccata, a quel punto potete frullarla e farne della farina che utilizzere per fare tagliatelle, gnocchi o quello che preferite, vi garantisco un ottimo sapore e un colore meraviglioso. Qui sotto potete vedere l’impasto con la farina di zucca, la sfoglia mentre viene tirata e le tagliatelle.

pastaimpasto con polvere di zucca sfoglia       sfoglia di zucca
colorinidi di tagliatelle con farina di spinaci, farina di zucca tagliatelle verdi   nidi con farina di spinaci

 

tagliatelle

Esempio di tagliatelle impastate con timo secco

 

Quando la pasta avrà riposato tiratela con la papera o a mano come preferite non cambierà molto il risultato finale. Fate le strisce, fatele asciugare e poi tagliatele. La pasta appena fatta si cuoce in pochissimi minuti.

Le tagliatelle alla farina di spinaci selvatici le ho condite con un pesto di pistacchi di Bronte e ricotta secca

tagliatelle con farina di spinaci

Print Friendly

This Post Has 9 Comments

  1. Erica

    Abbinamento molto particolare, da provare di sicuro con i primi spinacini selvatici che usciranno. Mi hai datto delle bellissime idee per avere delle farine di verdure molto particolari. Grazie mille

    1. TamTam

      Grazie Erica, la farina di spinaci selvatici l’ho comprata da Tibiona, è proprio una farina ottima peraltro, la zucca invece l’ho fatta io, da provare come tutte le altre polveri che preparo…

      1. Erica

        Tibiona non lo conoscevo, mi hai scoprire un mondo…Aspetto con ansia che arrivi l’estate e l’orto così mi preparo una serie di farine di verdure. Grazie infinite

  2. Valentina

    Ho seguito passo dopo passo la creazione di questo piatto fin dalla scelta della farina da usare… mi mancava la foto finale… ma ero certa che non sarebbe stata altro che una cornice ad un’opera d’arte. Quel piatto poi…. stupendo tutto!

  3. simona

    Tamara..che dire..sono uno spettacolo ! (lo so che te l’ho gia’ detto..)ma le tue foto e la particolarita’ che riesci sempre a trovare nello sperimentare abbinamenti,fanno di te un esempio da seguire.
    Grazie di aver partecipato alla mia giornata!

  4. Marina

    Meravigliose Tami ! Sei veramente una mente usperiore quando si tratta di farina…un’enciclopedia !

    1. TamTam

      Grazie cara sono contenta che tu lo pensi, ci sono alcune cose che amo più di altre

  5. sabrina

    Farina di spinaci selvatici…ne sai una più del diavolo! Ma i diavoli non sanno fotografare cosi!

    1. TamTam

      ahahaha grazie cara, ma anche tu conosci queste farine dai 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *