tamara.giorgetti@gmail.com

Scialatielli al limone caramellato

Inizio da oggi una nuova collaborazione con la Fabbrica della Pasta Gragnano, una pasta che in Italia ha una storia, una pasta fatta con grani buoni, una pasta che tiene la cottura e per questo adatta ad ogni ricetta, anche quelle con cotture lunghe, perché fatta con grani buoni. Qualunque altra informazione sulla Pasta Gragnano la potete trovare qui.

Ho voluto riservare la prima ricetta a formato meno impegnativo, a quella più facile ed ho elaborato una ricetta veloce, primaverile e molto appetibile: la pasta sono gli Scialatielli al limone e la ricetta sono gli Scialatielli al limone caramellato, cioè il limone c’è dentro ed io l’ho messo anche fuori. Sono deliziosi.

Ingredienti:


500 grammi di Scialatielli del Pastificio Gragnano
5 limoni biologici
30 grammi di burro e qualche cucchiaio di olio evo
20 grammi di parmigiano reggiano

Mettete una pentola grande piena di acqua a bollire (la pasta deve bollire in molta acqua) e nel frattempo prendete una padella capace, metteteci 20 grammi di burro, un bel pezzo, e qualche cucchiaio di olio evo. Con l’apposito attrezzo (il rigalimoni) prelevate le bucce di 3 limoni e aggiungetele al burro liquefatto, spremete gli stessi e mettete il succo nella padella insieme al burro e alle zeste. Nel frattempo, in un’altra padella mettete altro burro e quando è sciolto, metteteci gli altri due limoni tagliati a fette non molto alte di spessore,

aggiungeteci anche un cucchiaio di zucchero di canna e fatele caramellare (come da fotografia). Nel frattempo avrete messo a cuocere gli scialatielli, prelevate un po’ di acqua di cottura e mettetela nella padella grande, quando la pasta è cotta passatela direttamente nella padella e giratela molto velocemente per amalgamare tutti gli aromi. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura, devono esere molto morbidi, un po’ liquidini, a questo punto aggiungete il parmigiano e girate velocemente, non si deve rapprendere.
Metteteli in un piatto di portata e sopra le fette di limone caramellate. L’effetto, come potete vedere, è assicurato, ma il sapore è ancora meglio.

Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. Scarlett:

    chissa’ che buono il limone caramellato…bella idea complimenti ..baci!!!

  2. meris

    Io ho già l’acquolina in bocca. Che buoni oltre che: COMPLIMENTI PER LE FOTO

  3. Fr@

    Mi piacciono molto i loro formati di pasta. Congratulazione per la collaborazione.
    La tua ricetta mi stuzzica. Un caro saluto.

  4. ❀✿ Rossella❀✿

    Ciao carissima sai che avevo sempre sentito parlare di pasta al limone, ma non ho mai provato a farla ora vedendo questi scialatielli mi hai fatto venire una voglia, poi decorati con quelle belle fette di limone caramellato davvero ottimi!!!Bravissima un bacione!!!

  5. Stefania

    Tamara è semplicemente divina e il massimo per una persona come me che ama i limoni tanto da mangiarseli come si fa con le mele. non conoscevo questa pasta nè il formato, ti ringrazio per cui anche di avermela fatta conoscere

  6. ornella

    La conosco solo di fama ma questa pasta dev’essere veramente buonissima e condita così immagino sia ancora più speciale! Complimenti per la collaborazione! Baci

  7. Lady Boheme

    Una ricetta molto invitante e originale! Baci

  8. Francesca

    Ma dai…il limone caramellato nella pasta… il dolce si confonde con il salato…per me è una novità e la voglio provare! Baci

  9. ♫ ♪ Anna ♫ ♪

    Carissima Tamara , lo sai che non ho mai fatto la pasta al limone vedendo la tua , mi hai fatto venire la voglia di provarla!!
    Bravissima complimenti per la collaborazione!!
    baci Anna

  10. Letiziando

    Originale e particolare questo primo piatto. Certamente profumatissimo e saporito, reso ancor più prezioso dal’ultilizzo degli scialatielli 🙂

  11. la creatività e i suoi colori

    Davvero originale! Non ho mai provato ma credo che questa ricetta potrebbe piacermi perchè mi stuzzica questo accostamento un po’ insolito. Un abbraccio

  12. Alessandra

    Sembrano proprio buoni! Devo dire che mi mancano tutti quei bei tipi di pasta che si possono trovare in Italia!

    Ciao
    Alessandra

  13. Damiana

    Sono appena le otto,ma io una forchettata a quegli scialatielli gliela darei volentieri!Sei sempre originale e devo dire che quel limone caramellato mi stuzzica parecchio,ho proprio voglia di scoprire questo abbinamento!!Amo gli scialatielli..beh fanno parte della mia tradizioe,e magari uso pure i limoni di Sorrento..che ne dici??Approverai di sicuro,sei troppo una buongustaia!!
    Un abbraccio Tamara e bellissima giornata!

  14. Enza

    irresistibileee….e che profumooo!!
    Bravissima Tam!!
    un bacio

  15. Dana

    Già ero curiosa di provare gli scialatielli ma ora mi intriga molto questo condimento. A mio marito piacerebbe di sicuro!
    Bel piatto!
    A presto, buona giornata!

  16. raffy

    devo provarli assolutamenteeeeeeeeee!!!

  17. Paola

    complimenti per la nuova collaborazione e per la ricetta!

  18. LaMagicaZucca

    Sono passata dal tuo blog per caso… Complimenti per la qualità delle ricette, delle foto e delle tante idee da cucinare, mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori perchè non ti voglio perdere di vista… se ti va passa a trovarmi, sei la benvenuta… a presto

  19. Loredana

    facile e veloce, ottima 😉
    ciao loredana

  20. Kiara

    Che delizia Tam!!!!!!!! Splendida ricetta! Complimenti e buon week!

  21. La Fabbrica della Pasta di Gragnano

    Saporiti Saluti dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano!

    Ci complimentiamo anzitutto per la entusiasmante ricetta con gli scialatielli.
    Aspettiamo altre nuove emozionanti ricette da tutti voi!
    Per info su come acquistare la nostra pasta,
    scriveteci a relazioniesterne@lafabbricadellapasta.it

    Vi aspettiamo in Fabbrica per mostrarVi dal vivo
    la nostra Pregiata produzione Artigianale!
    Per maggiori info vi aspettiamo sul nostro sito
    http://www.lafabbricadellapasta.it

    La Fabbrica della Pasta di Gragnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *