tamara.giorgetti@gmail.com

Rotolini di salmone alla crema di formaggio per l’Abbecedario culinario d’Europa

ROTOLINI3

Non poteva mancare la ricetta con il salmone. Per l’Abbecedario culinario d’Europa vi presento i Rotolini di salmone alla crema di formaggio, l’Abbecedario questo mese visita da Finlandia  che ospito io, e di ricette al salmone ce ne saranno altre. Per questa ricetta, Rotolini di salmone alla crema di formaggio,  ho usato  il salmone affumicato,  un formaggio morbido e varie erbette, il risultato un delizioso antipasto. Preparate i vostri rotolini di salmone alla crema di formaggio al mattino e lasciateli in frigorifero, quando tornate basta tagliarli e il gioco è fatto, se invece state a casa,bastano due ore di congelatore. I Rotolini di salmone alla crema di formaggio sono un ottimo finger food, mentre si chiacchiera sul divano con un buon prosecco. E’ una ricetta che piace, è semplice ma saporita e si mangia volentieri, potete accompagnare ai Rotolini di salmone alla crema di formaggio dei grissini per esempio fatti con pasta sfoglia arrotolata, sono davvero ottimi. Il formaggio usato è un formaggio morbido spalmabile abbastanza dolce, ma vi consiglio di aromatizzarlo con delle spezie, io ho messo anche la paprika dolce e un po’ di curry, senza esagerare, hanno dato un sapore delicato. E in ultimo la freschezza della menta piperita, che vedete in foto, il suo aroma alleggerisce il piatto, ha un sapore che ben si sposa con il salmone, lo rende più leggero.

Ingredienti per 4 rotolini di salmone affumicato:

100 grammi di salmone affumicato a fette
200 grammi di formaggio cremoso, quello che preferite
aneto, menta, sale, pepe, paprika, curry, limone
io ho messo solamente sale e pepe, però potete aromatizzare il formaggio con le spezie che preferite

Stendete della pellicola su un piano di lavoro, disponeteci sopra le fette di salmone e fate un rettangolo, spalmateci il formaggio aromatizzato con erbe e spezie e arrotolate, chiudete la pellicola e mettetelo nel congelatore per un paio di ore e poi affettatelo. Servitelo ben freddo.

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 0 Comments

  1. Pinko Pallino

    …bello!!..in fondo è semplice e senza cottura..sarà anche tipico finlandese ma si può fare come antipasto anche qui!!!

    1. Tamtam

      Facilissimo Pinko, veloce e buono…un saluto

  2. Donatella

    Ma che piatto invitante, molto invitante, bravissima e complimenti per questa bella iniziativa, mi piacerebbe parteciparvi!!!

  3. 76sanfermo

    Lo faccio, come antipasto, per Pasqua.
    Facile e ,credo ,buonissimo ……
    Grazie mille!

    1. TamTam

      ottima scelta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *