tamara.giorgetti@gmail.com

Pomodorini confit

Io li faccio spesso, sono un po’ noiosi da fare, ma il sapore del pomodoro viene esaltato dal tipo di cottura.

Prendete i pomodorini, o i pomodori più grandi, vanno bene tutti, incideteli a croce, tuffateli per un paio di minuti nell’acqua bollente e poi spellateli. Tagliateli in due e svuotateli dai semi, poi sistemateli girati in una teglia da forno rivestita di carta, accendete il forno a 150°C e fateli appassire per 1 ora abbondante. La ricetta prevede un pochino di sale e un filo d’olio, io non ho messo nulla li ho fatti appassire al naturale e li ho conditi dopo. Una volta cotti li potete utilizzare come meglio preferite, per condire una pasta o come guarnizione ad un piatto particolare.

Come appaiono una volta spellati, tagliati, svuotati e sistemati in forno

Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. ornella

    Buongiorno, Tam! anche questi mai fatti…sei una fonte costante d’ispirazione! Oggi è giorno di mercato…ma se volessi conservarli per qualche giorno come faccio? Li metto in un vasetto li ricopro d’olio e li metto in frigo? Grazie un abbraccio

  2. Tamtam

    Ciao Ornella, qui siamo in fibrillazione…il maturando è uscito adesso da casa per gli orali…si è bevuto in due giorni una bottiglietta di fiori di Bach, ma il panico non l’ha abbandonato…ed io cucino… più tardi posto il piatto che ho fatto ieri sera…
    allora i pomodorini sono avanzati anche a me, li ho messi in un contenitore coperto, tieni presente che il pomodoro diventa acido dopo 3, 4 giorni ma non è necessario che li ricopra di olio ne basta un po’…sentirai come sono buoni per condire la pasta, magari con qualche oliva e basilico…
    ho messo nuovamente il tuo blog nel mio elenco perché era saltato…non capisco ma è successo…ora vado al mercato…ci sentiamo poi…

  3. Luciana

    Ciao Tamara, complimenti questa ricettina mi mancava proprio…la aggiungo alla lista di quelle da provare…chissà che buoni!!!! un bacio e buon week end…Luciana

  4. pulcino

    voglio dirti un grande grazie per le tue ricette che condividi con noi.ciao!!

  5. Tamtam

    Pulcino..grazie lo dico io a voi perché mi fate un immenso piacere venendomi a visitare e quando qualcuno mi dice ho fatto una tua ricetta, sono contentissima…ti annuncio la schiacciata toscana con l’uva nera (detta stiaccia briaca) la posto domani…è una meraviglia…ciao cara un abbraccio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *