tamara.giorgetti@gmail.com

Plumcake alle prugne, con cioccolato cacao e mandorle

Plumckae Veg Cioccolato E Prugne

Plumcake alle prugne, con cioccolato cacao e mandorle. Ecco uno splendido plumcake vegano.Il cibo vegano spesso viene criticato senza ragione, non bisogna certamente nutrire i bambini con un’alimentazione vegana ma se abituiamo i nostri figli a mangiare qualche cadavere in meno, la cosa gli farà solo bene. Comunque assaggiare sempre prima di giudicare. Mio figlio ha una carissima amica con cui festeggia tutti gli anni il compleanno e lei è vegana quindi faccio sempre due torte vegane, per rispetto alla ragazza. Quest’anno ho trovato alcuni dolci ottimi, con tanta frutta e tanto cioccolato. Poi anche i dolci con le uova se non si sa cucinare possono essere orribili non sono le uova e i chili di grasso a farli buoni ma il sapere abbinare gli ingredienti. Quindi mettetevi a sedere e leggete bene la ricetta del plumcake vegano. E’ morbido, soffice, saporito e delicato, io ho usato le prugne che non sono dolcissime ma nulla vieta che si usi dell’uva nera dolce, magari quella senza semi, oppure altra frutta, pesche, fragole a primavera prossima e le ciliegie, secondo me con le ciliegie deve essere una delizia. Le uova non servono e il latte si usa quello di soya o di riso, di avena o di canapa, e al posto del burro? L’olio di mais e tanto cioccolato, un plumcake che vi piacerà molto garantito.

 

plumcake cioccolato e prugne

Ingredienti per “Plumcake alle prugne, con cioccolato cacao e mandorle”:

  • 150 g farina di farro integrale
  • 150 g farina O
  • 500 g di prugne nere
  • 250 g latte di soia
  • 120 g zucchero di canna
  • 30 g di frumina o maizena
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 g olio di girasole
  • 20 g di cacao
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 30 g di mandorle tritate

Setacciate le farine, la frumina e il lievito in una citotola abbastanza grande e aggiungete lo zucchero. In un’altra ciotola mischiare il latte di soia e l’olio di semi di girasole. Lavate le prugne e tagliatele in 4, alcune lasciatele intere da mettere sopra come decorazione. Unite e mescolate con un cucchiaio di legno gli ingredienti secchi e quelli liquidi fino ad ottenere un impasto morbido. Aggiungete le prugne tagliate e mescolatele bene all’impasto, Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versateci dentro l’impasto, decorate con le prugne rimaste e infornate a 180°C per 40 minuti. Fate freddare prima di affettare, un ottimo plumcake non solo da colazione, adatto anche ad un fine pasto.

da un’idea di Vegolosi

 

plumcake cioccolato e prugne

 

 

 

Print Friendly

This Post Has One Comment

  1. Alice

    Cara Tamara, sono perfettamente d’accordo. Io mangio di tutto ma spesso al solo termine “vegano” ci sono tanti rifiuti. E invece ci sono cose “naturalmente vegane” (penso a tanti piatti della nostra tradizione) e di per sè non è certo sinonimo di cattivo piatto. E questo plumcake lo dimostra, già la foto fa tanta gola! Con le ciliegie deve essere ottimo ma io lo vorrei provare anche con le arance… Bella ricetta! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *