tamara.giorgetti@gmail.com

Noci Lavanti – Sapindus Mukorossi

 

Oggi niente ricetta. Oggi vi voglio parlare di una cosa a me molto cara, una cosa che ama e rispetta l’ambiente: le noci lavanti. Sapindus Saponaria, Saponaria delle Antille, Sapindus Mukorossi, questi i nomi che si trovano in giro.
Questa non è pubblicità sia chiaro, io uso le noci della saponaria da anni, e sono sempre rimasta contenta, ci lavo la lana, la seta e tutto quello che di più delicato posso avere negli armadi.
Si ottengo due cose, sicuramente, usando le noci,  non si inquina l’ambiente, e questo non è poco, si evitano tante allergie al nostro corpo, specialmente se si hanno bambini piccoli, i saponi sono deleteri per la loro pelle rischiano di scatenare allergie che si possono portare dietro per anni, delle brutte dermatiti, allora perché non provare quello che madre natura ci ha donato, le noci della saponaria.
Ieri ho trovato in un forum una che diceva: sono una truffa, non fanno schiuma e non lavano. Io posso garantire che lavano, certo non potete pensare di mettere dentro roba piena di patacche, parlo di cose da lavare me senza grandi macchie di olio, o di grasso. La lana, tutta, la seta, lasciano un odore di pulito e durano tanto, tanto. Mettete le noci nel sacchettino di cotone che viene fornito con la confezione, 4-5 chiudete e avviate la macchina, da 30 a 90°, scegliete la temperatura che volete, non vedrete mai la schiuma, ma non è la schiuma che lava. Poi si smaltiscono con l’umido, non ci sono problemi di voluminose scatole, niente.
Volevo far conoscere a chi, già non le usa, le noci lavanti. Si comprano nei migliori supermercati biologici o nei negozi dell’Altromercato, equo solidale.

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 0 Comments

  1. meris

    Anch’io le uso anch’io le uso!!!!!! Sono favolose, il loro bello è proprio che non fanno schiuma quindi non inquinano!!!
    Non ingombrano e si possono usare sempre le stesse per 3 lavaggi. Funziona lo garantisco anch’io! Certo se ci sono macchie come olio, vino eccc. prima mettete un pò di smacchiatore. Ciao, buona giornata.

  2. Rosalba

    Le persone credono che la schiuma faccia la differenza! Spesso sento dire in giro che uno shampoo non è ok perché fa poca schiuma!! Il mio parrucchiere mi ha sempre detto di diffidare da questi prodotti odorosi e pieni di bolle!!! Ne va’ della nostra salute! Questo vale anche per i detergenti per lavare gli indumenti. Le noci le uso anche io e mi trovo bene (chiaro non su indumenti con macchie da trattare). E poi se non pensiamo noi al benessere del nostro pianeta chi ci deve pensare??
    Un bacio Tam!

  3. antonella

    MAI SENTITE….E DOVE SI COMPRANO?
    MA DOVE VIVO IO ?
    CARA TAMARA SONO ALLE PRESE CON UN LAVORO E NON CI SONO SPESSO , MA APPENA ENTRO VENGO A VEDERTI, NON TI HO DIMENTICATA . BACI

  4. Stefania

    Io non ke conoscevo, di sicuro proverò a vedere in giro se le trovo, grazie del post. Baci

  5. Artù

    Non le conoscevo, ma mi interessa molto l’argomento.

    ps. ti ho pensato perchè vorrei trascorre qualche giorno nella Maremma, hai qualche link di agriturismo da segnalarmi???? grazie mille in anticipo!

  6. Alessandra

    Sai che non le conoscevo? Grazie 🙂

  7. Fr@

    Non ne conoscevo l’esistenza. Grazie per l’informazione.

  8. Mila

    Ne avevo sentito parlare, ma non le ho mai provate…devo rimediare, bacioni

  9. Anonymous

    laura giovedì 18 luglio 2013 le ho appena ordinate, volevo sapere meglio per il dosaggio e quanti lavaggi si possono fare con una dose, per il discorso delle macchie dure comunque le devo trattare anche con i detersivi tradizionali, niente di nuovo sotto il sole…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *