tamara.giorgetti@gmail.com

Lasagne alla Pappa col Pomodoro

Lasagne Alla Pappa Col Pomodoro1 1

Per il terzo anno di seguito Mediterranea Belfiore con il blog Poveri ma belli e buoni organizza il contest “In cucina con il cuore” e il tema di quest’anno è Pappa al pomodoro Revolution. Tutti i modi di presentare la pappa al pomodoro con il dolce e con il salato, qualunque idea è buona per portare in tavola questa ricetta che il mondo ci invidia, conosciuta dai turisti giapponesi e americani ancora di più che dagli italiani. Ed io ho preparato le Lasagne alla Pappa con Pomodoro, una ricetta da replicare.

lasagne alla pappa col pomodoro

Non conoscevo i prodotti di Mediterranea Belfiore, abito a Roma da molti anni ma ho rimediato, li ho cercati trovati e provati, sono molto buoni ad un livello alto, il sapore del pomodoro appena colto, per fare le Lasagne alla Pappa col Pomodoro ho usato  Rugiadosa, pomodoro fresco e basilico che trovate qui, quando apri il barattolo ti sembra di cogliere davvero i pomodori. Andiamo alle mie Lasagne con la Pappa col Pomodoro.

banner2015

Ingredienti per le lasagne per 4 persone:

  • 300 g di semola rimacinata
  • 100 g di farina O
  • acqua tiepida con un cucchiaino di sale, q.b. per avere un impasto lavorabile ma abbastanza duro

Mettete tutto nella planetaria  e impastate almeno 15 minuti, aggiungete acqua solo quando serve, Fatto l’impasto chiudete con la pellicola e fate riposare almeno un paio di ore. Mentre la pasta per le lasagne riposa andate a preparare la pappa col pomodoro. Qui trovate uno dei tanti modi di fare le lasagne con varie farine.

lasagne alla pappa col pomodoro

Ingredienti per la Pappa col Pomodoro per 4 persone:

  • 500 g di pane raffermo di almeno 4/5 giorni, possibilmente toscano, comunque con una alveolatura piccola
  • 25/30 ml di olio extravergine d’oliva, l’olio in una ricetta come questa è determinante deve essere di prima qualità
  • pomodori, almeno due barattoli della qualità Rugiadosa, pomodoro fresco e basilico che trovate qui
  • 1 cipolla tagliata finemente
  • alcune foglie di basilico, adesso è inverno, e possiamo farne a meno, comunque nelle mie piante sul balcone ci sono ancora foglie di basilico dell’estate passata ha continuato a crescere e l’ho usato

lasagne alla pappa col pomodoro

Molte persone mettono nella Pappa col pomodoro anche la carota e il sedano, non ci stanno male, danno un ottimo sapore ma in realtà ci vorrebbe solo uno spicchio di aglio o una cipolla tagliata finemente e basta, però è anche giusto personalizzare le ricette, mia nonna la faceva solo con uno spicchio di aglio appena colorato nell’olio e tolto subito. Mettete almeno metà olio in una pentola di coccio, uno spicchio di aglio e appena l’olio sfrigola unite i pomodori e fate cuocere almeno 10 minuti  intanto mettete ala fuoco una pentolina di acqua. Aggiungete il pane a pezzetti nei pomodori e quando il pane ha assorbito il pomodoro aggiungete l’acqua bollente e fate cuocere a lungo a fuoco basso. Quando il pane si sarà spappolato tutto la pappa col pomodoro sarà pronta, lasciatela da una parte e andate a tirare la sfoglia per le lasagne.

lasagne alla pappa col pomodoro

Riprendete la pasta e tirate alcune sfoglie, la pasta tiratela finemente, fate dei quadrati e metteteli in acqua bollete per lacuni minuti, poi in acqua fredda ed infine nei canovacci puliti, senza ammorbidente per farli asciugare.

Mettete un po’ di pappa in una pirofila da forno e sopra un quadrato o una striscia di pasta, ancora la pappa e così per 4 strati, finite con la pappa un po’ di olio e in forno per almeno venti minuti.

Un consiglio: la pappa lasciatela un po’ liquida non fatela assodare troppo altrimenti in forno si asciugherà ancora di più. SOno sicura che vi sorprenderà  è un’ottima ricetta.

lasagne alla pappa col pomodoro

 

Print Friendly

This Post Has 3 Comments

  1. sabrina

    Da provare…mi intriga molto! Leggera ma ricca di sapori!

  2. cristina galliti

    ottima Tamara, grazie!

  3. Pingback: Mtc n.45: un indimenticabile bacio salato - Un pezzo della mia Maremma - …ma sono tante le cose meravigliose di questa terra e in particolare vi racconterò della cucina…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *