tamara.giorgetti@gmail.com

La Mela diventa contenitore – Il Cioccolatino –

Volevo fare una cosa nuova….volevo fare una cosa originale….dovevo fare una cosa dolce….e mi sono inventata la mela come contenitore, e dentro un contenitore, che è una mela, che cosa si può mettere se non il cioccolato? ed io il cioccolato c’ho messo…non sarà bellissima, ma originale è originale sicuramente…

Ingredienti:

1 mela dolce, io avevo delle mele colte il giorno prima in Toscana
100 grammi di cioccolato da copertura fondente (io Novi)
30 grammi di burro
50 grammi  di zucchero semolato o 70 se il cioccolato è molto amaro (lo zucchero mettetelo quando è quasi freddo il cioccolato così non si scioglie e crea l’effetto “cioccolato di Modica”
nocciole tostate e macinate (quante ne volete)
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di cannella
1 pizzico di paprika
1 cucchiaino della famosa polvere d’oro (qui) fatta con le scorze delle arance biologiche

Fate sciogliere, in una bastardella a bagnomaria, il cioccolato per pochi minuti, (il fondo della bastardella non deve toccare l’acqua altrimenti il cioccolato si brucia)  toglietelo dal fuoco e aggiungete il burro, fate sciogliere. Nel frattempo tritate le nocciole, tostate precedentemente nel forno, aggiungetele al cioccolato e poi inserite tutte le altre spezie compreso lo zucchero semolato.
Mentre si fredda il composto di cioccolato e spezie pensate alla mela. Lavatela, asciugatela, toglietegli con un coltello la parte superiore salvando il picciolo, prendete subito un limone e strofinatela così non diventa nera, e cominciate a scavarla con un cucchiaino o con quello che volete, passate sempre il limone. Una volta scavata, asciugatela e se il composto è tiepido, non freddo altrimenti si solidifica, mettetelo nella mela, accomodatelo bene, livellatelo e poi passatelo un paio di ore in frigorifero. Quando è freddo diventa durissimo, tagliatelo e spolverizzatelo con lo zucchero a velo…se non lo mangiate subito dopo un paio di giorni levate la mela, e il cioccolato si mantiene benissimo… Il cioccolato conserverà tutti i sapori delle spezie.
Con questa ricetta partecipo al contest Inventa…Mela! di Stefania

Le foto!!!…ahimeé…sono andata a vedermi anche Fotoritocco dello Zio Piero ma…più di così…
Il contest di Stefania scade alla mezzanotte del 5 dicembre
   


Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. arabafelice

    Ma guarda che ti sei inventata!!!
    Grazie, ed in bocca al lupo 🙂

  2. raffy

    mamma mia che spettacolo…ma è di una golosità pazzesca! segno subitissimo la ricetta!!!

  3. Raffaella

    Complimenti! Ancora non avevo visto una mela ripiena!^-^

    Sei stata geniale!

    Buona serata un bacio Raffa…

  4. Claudia

    Complimenti! QUesta è davvero un idea geniale…e oltre ad essere una ricettuzza originale e pure squisitamente golosa! Bravissima!

  5. ornella

    La tua genialità e bravura non conosce limiti!!Un’idea molto originale complimenti cara Tamara! Un abbraccio e buona giornata

  6. Lilly

    Che forti queste mele ripiene di cioccolato e nocciole.

  7. Tamtam

    @Stefania
    @Raffy
    @Raffaella
    @Claudia
    @Ornella
    @Lilly

    grazie a tutte ragazze, cerco solo di sforzarmi, a volte è faticoso perché in parallelo cucino tutte le sere per 4 persone molto esigenti e faccio quasi tutti i giorni il pane, e i panini per i ragazzi e poi le brioche o i biscotti, insomma se io dovessi mettere nel blog tutto quello che cucino dovrei inserire due ricette al giorno…è gratificante…un abbraccio a tutte…

  8. anna

    Che bella idea!
    E penso che, dopo aver tolto la mela, il cioccolato ne trattenga il suo profumo,vero?
    Geniale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *