tamara.giorgetti@gmail.com

Kedgeree per l’Abbecedario Culinario d’Europa

Nella foto riso con le spezie da una ricetta di J.Olivier

Per l’Abbecedario culinario d’Europa qui, nel blog di Alessandra, ancora una ricetta della vecchia Inghilterra, un superbo e speziatissimo Kedgeree, che ci ricorda quanto questo paese amasse le colonie, riso tipicamente indiano. Il kedgeree è buono con tanto curry, come piace a me, con senape, erbe odorose e un meraviglioso basmati , il tutto condito con un ottimo yogurt naturale, io l’ho apprezzato molto, amo questi cibi.
La ricetta del kedgeree è di Jamie Olivier e la potete trovare qui


Ingredienti per il vostro kedgeree:

  • 2 uova di gallina ruspanti – espressione di Oliver –
  • 680 grammi di pesce eglefino – io salmone affumicato 200 grammi
  • 2 foglie di alloro – omesse
  • 170 grammi di riso basmati
  • sale marino
  • 1 noce di ghee, burro chiarificato
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, io ho abbondato, lo adoro
  • 4/5 cipollotti tritati
  • 1 spicchio d’aglio sbucciato e tritato finemente
  • 2 cucchiai comi di curry in polvere
  • 1 cucchiaio di semi di senape
  • 2 pomodori privati sei semi e tritati
  • 2 limoni, il succo
  • 2 buone manciate di coriandolo fresco – io menta piperita
  • 1 peperoncino fresco, tagliato fine
  • 1 vasetto di yogurt magro

Bollire le uova e metterle da parte, cuocere il riso per 10 minuti, scolarlo freddarlo e lasciarlo da parte, tagliare il salmone a striscioline e unirlo al riso.
Sciogliere il ghee in una padella e metterci i cipollotti tritati, lo zenzero grattugiato e l’aglio tritato, aggiungere il curry, la senape, fate cuocere per qualche minuto e poi aggiungere i pomodori tagliati e il succo dei limoni, girare e lasciare, riprendere il riso e aggiungere la menta e il peperoncino tritato, e per ultimo lo yogurt. Ho poi unito il composto della padella al riso, girato bene per far amalgamare i sapori delle spezie, poi ho versato il riso nel piatto di portata e decorato con le uova sode tagliate in quattro spicchi, e ancora menta. Poi me lo sono mangiato è strepitoso. Anche questa ricetta entra a far parte dell’Abbecedario culinario d’Europa che dal 15 luglio al 4 agosto viene ospitato dalla nostra Alessandra

Fra pochi giorni l’appuntamento con la Finlandia, vi aspetto numerose
Print Friendly

This Post Has 0 Comments

  1. Memole

    Che ricettina super sfiziosa!!!

  2. Fr@

    Mi stuzzica molto, soprattutto la trovo adatta per questo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *