tamara.giorgetti@gmail.com

I Solisti del Gusto per raccontare sapori e profumi del Friuli V.G.

RIBOLLAGIALLA

Nel 2000 nasce in Friuli Venezia Giulia il consorzio Via dei Sapori fondato da 20 ristoratori di qualità, al progetto si aggiungono 40 aziende tra vignaioli e artigiani del gusto. Pochi giorni fa il Consorzio ha presentato a Roma il tour “Concerti del gusto” nella Villa Parco della Vittoria alla Camilluccia. 56 “Solisti del Gusto”, 20 chef, 22 tra vignaioli e distillatori e 16 artigiani d’eccellenza, hanno presentato il meglio di quello che il territorio del Friuli Venezia Giulia ci propone. I migliori ristoranti di questa terra di grandi tradizioni culinarie si sono esibiti nella splendida cornice di Villa Vittoria, ed ecco i ristoranti e quello che hanno presentato.

Il Baccalà (che poi è lo stoccafisso) mantecato con palline di polenta bianca fritta con emulsione di prezzemolo da Nando di Mortegliano. Il segreto del baccalà ci viene spiegato gentilmente, è quello di essere battuto (da oltre 200 anni) con un maglio di pietra nell’antico molino Zoratto, quindi se vogliamo il vero “ragno” battuto a mano, andiamo a Codroipo, il tutto innaffiato da uno splendido Ribolla Gialla di Eugenio Collavini. La degustazione è andata avanti con i formaggi Montasio e Latteria due specialità  friulane per poi arrivare al Ponte di Gradisca d’Isonzo: Pomodoro, gamberi istriani marinati e il melone.

Molino Zoratto1 Umberto Zoratto,last dried stockfish beater - Codroipo Umberto Zoratto,last dried stockfish beater - Codroipo

Le foto della battitura dello stoccafisso con il maglio

Poi dopo una sosta ai formaggi montasio e latteria arriviamo da Costantini di Tarcento per i Cjalsons estivi alle erbe con ricotta di capra di Taipana con Ribolla Gialla; e poi i dolci della Pasticceria Simeoni di Udine; la Gelateria Scian di Cordenons.
Camminando in questa splendida location sono arrivata allo stand di FriulTrota. Il Friuli una terra dalle acque fresche e pulite, un ambiente in cui le trote nascono e crescono e loro pensano a trasformarle in appetitosi prodotti, di salvaguardare i grassi buoni e il sapore di un ottimo pesce. Ho assaggiato trota cruda e affumicata, ottima, più buona del miglior salmone. L’azienda propone diverse preparazioni.  I “Concerti del gusto” sono andati avanti con due appuntamenti aperti al pubblico, il 12 luglio presso il Castello di Spessa, nei vigneti del Collio presso Capriva del Friuli (Go), e mercoledì 27 luglio a Grado (Go), per un importante evento.
Date e location di altri “Concerti” saranno pubblicati su www.friuliviadeisapori.it. Il gran finale, è previsto per gennaio 2017,  a Monaco di Baviera.
Informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Tel 0432 538752 – info@friuliviadeisapori.it – www.friuliviadeisapori.it

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *