tamara.giorgetti@gmail.com

Crostata alle mele…rosa dei monti Sibillini

Crostatamele

Ultimo post sulle Mele Rosa dei Monti Sibillini, la crostata alle mele era d’obbligo. Però una crostata alle mele particolare, con confettura di mele rosa dei monti Sibillini fatta sul momento e mele rosa a pezzetti, il sapore non ve lo posso descrivere, ma sappiate che le mele rosa sono molto diverse, hanno profumi e sapori non comuni, qui in questo post potete trovate la storia delle mele rosa e Montedinove, e qui la frolla all’olio extravergine.

crostatamele1

 

Ingredienti per la Crostata alle mele…rosa dei monti Sibillini:

per la confettura di mele rosa dei monti Sibillini:

  • 7/8 mele per fare la confettura
  • 1 limone, succo e bucce tagliate finissime
  • 8 cucchiai di zucchero semolato
  • bacca di vaniglia
  • qualche cucchiaio di zucchero di canna

 

Sbucciare, pulire le mele e farle a pezzetti, metterle in un tegame adatto, metterci lo zucchero, il succo di limone, le zeste, aprite la bacca di vaniglia grattare i semini e aggiungeteli alle mele e far cuocere fino a che  non siano disfatte, lasciare da una parte.

per la frolla all’olio extravergine andate qui

  • 5 mele tagliate a fettine, irrorate di limone per non farle scurire

Fate riposare la pasta frolla, stendetela e mettetela nella teglia imburrata, spalmateci sopra la confettura di mela e poi le mele tagliate a fette ben accomodate, cospargete di zucchero di canna e infornate a 180°C per 40 minuti.

Print Friendly

This Post Has 4 Comments

  1. sabrina

    Hai ragione, peccato non averne altre….

  2. Pingback: Crostata alle mele...rosa dei monti Sibillini -...

  3. Paola

    devono essere un qualcosa di eccezionale.. anno prossimo ormai le cercherò!
    questa crostata ha un aspetto fantastico!!
    baci
    Paola

  4. mariabianca

    Peccato non conoscere il gusto di queste particolari mele ma avendo molta fiducia in te ne immagino la bontà.
    La crostata è bellissima….ciao amica Tamara!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *