tamara.giorgetti@gmail.com

Cookies al cioccolato

Cookies

California Bakery non è solo un libro di ricette “dell’America”, è la storia di una passione, di un amore, di una vita, è un libro da leggere non solo da consultare. E poi ci sono le ricette belle, accattivanti ben fatte, ben presentate. Belle fotografie con una patina di antico, stampi nuovi splendenti e stampi vissuti. Ogni storia porta ad una ricetta, storie di vita e storie di questi dolci. Gli inrgedienti hanno la doppia unità di misura, i grammi italiani e i cups, inglesi. Una curiosità: sia negli Stati Uniti che in Canada ogni famiglia ha un kit con i contenitori corrispondenti alle unità di misura imperiali britanniche. Si trovano anche in Italia e sostituiscono egregiamente la bilancia, si possono vedere durante le trasmissioni della famosa Nigella, lei usa solo quelli. Io ho il tablespoons e teaspoons per i sale e lo zucchero e mi trovo molto bene. Oggi vi lascio i famosi cookies o biscotti con le gocce di cioccolato, ottim i, ovviamente pieni di burro ma uno al mattino ce lo possiamo concedere.

 

cookies

 Ingredienti per 20 cookies medi:

  • 280 g di zucchero semolato
  • 230 g di burro a temperatura ambiente
  • 5 g di melassa, io miele di acacia delle apine austriache
  • 2 uova
  • i semini di un baccello di vaniglia piccolo

ingredienti secchi

  • 400 g di farina tipo O (zero)
  • 80 g di fiocchi d’avena
  • 2,5 g di bicarbonato di sodio
  • 2 g di sale fino
  • 150 g di gocce di cioccolato fondente

cookies

Lavorate con un cucchiaio il burro insieme allo zucchero, il composto dovrà diventare liscio e ben amalgamato, aggiungete la melassa, io il miele,  uno alla volta le uova  in ultimo i semini di vaniglia.

Mettete gli ingredienti secchi in una ciotola e per ultimo aggiungete le gocce di cioccolato.

Unite i due composti con un cucchiaio fino ad avere una palla che farete riposare in frigorifero per almeno mezzora. Riprendete l’impasto e formate delle palline grosse come noci, appiattitele leggermente perché in forno si abbasseranno da sole essendoci molto burro, (a me la prima infornata è venuta un po’ bassina perché le avevo schiacciate troppo).

Mettete le palline nella leccarda del forno foderata di carta abbastanza distanti, in cottura si allargheranno, infornate a 170° per 20 minuti, dovranno risultare appena dorate ma morbide al tatto. Fatele raffreddare su una griglia.

Ricetta del libro California Bakery.

 con questa ricetta partecipo all’Abbecedario culinario mondiale, ospita questa tappa americana Simona del blog Briciole

Abbecedario Culinario Mondiale

cookies

Print Friendly, PDF & Email

This Post Has 2 Comments

  1. Cucina che ti passa - Tania

    io me ne concederei anche più di uno al mattino, ma io sono golosa e questi biscotti irresistibili!

  2. speedy70

    Una coccola golosa questi biscotti…. buonissimi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *