tamara.giorgetti@gmail.com

Chocolate Bread Cake

torta di pane e cioccolato

 

Chocolate Bread Cake ecco cosa ci riserva oggi il libro di dolci americani “California bakery“, coinvolgente, quasi tutti i giorni devo mettermi all’opera e sfornare qualche ottimo dolce o pane, oggi era la volta del dolce di pane raffermo al cioccolato, il chocolate bread cake, un pane con pane raffermo impregnato di cacao con gocce di cioccolato fondente, vi fidate di me vero? non racconto mai fandonie e vi garantisco che questo dolce fatto con una base di pane raffermo è da provare, un ottimo dolce di quelli da offrire quando abbiamo amici a cena. Non solo è ottimo ma vi permetterà di utilizzare pane che altrimenti buttereste e non va bene, cerchiamo di riciclare sempre i nostri avanzi.

Con questa ricetta partecipo alla  tappa dell’Abbecedario culinario mondiale, organizzato dalla Trattoria MuVarA, ambasciatrice di questa tappa sarà Simona di briciole, oggi siamo a Minneapolis.

 

Abbecedario Culinario Mondiale

Chocolate bread

 Ingredienti per il Chocolate Bread Cake:

  per lo stampo o quadrato 20×20 oppure rotondo 22 cm

  • 250 grammi di pane raffermo
  • 250 grammi di latte
  • 250 grammi di panna (crema di latte)
  • 2 uova
  • 1 semi di mezzo baccello di vaniglia
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 80  grammi di burro fuso
  • 70 grammi di cacao amaro
  • 150 grammi di gocce di cioccolato fondente o di cioccolato a pezzetti sempre fondente
  • 7,5 grammi di lievito per dolci
  • zucchero a velo per spolverare, omesso

La sera prima mettere a bagno il pane, fatto a pezzetti, nel latte e panna mescolati, chiudere e lasciare in frigo. Il giorno dopo lavorate con la frusta elettrica o con le mani il pane per rompere eventuali pezzetti che non si sono imbevuti e fatene una crema. Incorporate con un cucchiaio lo zucchero, le uova, la vaniglia (i semini tolti dal baccello), il lievito e il burro fuso, amalgamare bene e per ultimo aggiungere il cacao e poi le gocce di cioccolato.
Versare in uno stampo rivestito di carta forno e infornare a 180°C per 45 minuti, io l’ho tenuto quasi un’ora abbassando un po’ la temperatura, comunque deve rimanere morbido.
Lo abbiamo mangiato ancora tiepido ma il giorno dopo freddo era ancora più buono. Un ottimo dolce, il pane avanzato non sarà più un problema.

chocolate bread

Print Friendly

This Post Has 4 Comments

  1. Fr@

    La torta di pane la faceva spesso la madre di una mia amica; ricordo che mi piaceva molto. E’ un ottimo modo per utilizzare il pane.

  2. Cinzia

    Sono i tuoi genitori nella foto?
    Ottima torta, un’idea golosa per non buttare il pane!

    1. TamTam

      Sì Cinzia, il giorno del loro matrimonio, dietro alle spalle di babbo Enzo si vede anche Marina…
      la torta è davvero buona e facile…un abbraccio

  3. Marta e Mimma

    Questo pane al cioccolato lo mangeremmo in tutte le salse possibili ed immaginabili, probabilmente arriveremmo anche a pucciarlo nell’olio 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *